Logo metabolic balance

In che cosa consiste metabolic balance®

metabolic balance®

Nel 2001 l’internista e dietologo tedesco Dottor Wolf Funfack ha sviluppato, insieme al tecnico alimentare Silvia Bürkle, il programma Metabolic balance. Al centro dei loro studi è stato posto il metabolismo umano.

Scopo di questo programma é ottimizzare il benessere complessivo, attraverso un cambiamento consapevole e duraturo dell’alimentazione. Le persone che soffrono di sovrappeso cronico raggiungono, senza digiunare, il proprio peso ideale come logica conseguenza del tipo di alimentazione provocando un effetto collaterale desiderato. Le persone che si attengono alle 10 regole, a volte severe, raggiungono un benessere fisico e psichico, un aspetto sano e vitale e una capacità di concentrazione maggiore. La conseguenza di tutto ciò è un maggior equilibrio emotivo e un aumento dell’efficacia fisica e psichica.

Metabolic balance è il programma ideale consigliato a tutti coloro che vogliono riequilibrare il proprio metabolismo, o che sono confrontati con seri problemi: diabete, colesterolo, peso in eccessivo, dolori articolari da artrite, dermatosi.

10 Regole

Insieme alla dieta individuale e alle differenti fasi del programma, sono da rispettare  le 10 regole d’oro che sono obbligatorie e devono essere seguite scrupolosamente per poter mantenere il peso ideale. 

-  3 pasti al giorno, non di più e non di meno

-  tra ogni pasto 5 ore di pausa; in questi intervalli si può solo bere acqua

- l’ultimo pasto non deve avvenire dopo le 21

- ogni pasto deve essere iniziato con un alimento proteico

- solo un tipo di proteina per pasto

- un pasto non deve durare più di un’ora

- la frutta va mangiata alla fine come dessert

- bisogna bere 0,35 dl di acqua per chilogrammo di peso

Ciò che al principio sembra severamente regolato e limitante, in seguito, sostenuto dai successi, diventa abitudine.

Il primo passo verso il benessere

Durante il primo colloquio con il consulente, saranno discussi ed analizzati i risultati che si vogliono raggiungere. Sarà controllato il peso e misurate le circonferenze e verrà chiesto di elencare malattie, intolleranze alimentari e medicamenti. I dati dovranno essere completati con un prelievo di sangue che, analizzato in laboratorio, fornirà il risultato di 36 valori ematici.

Sulla base di tutti questi dati personali, il consulente svilupperà, con l’aiuto di un programma compiuterizzato, un piano dietetico personalizzato e le regole da seguire durante le quattro fasi di metabolic balance.

Quattro fasi che portano al successo

Fase 1: La preparazione

Perchè il cambiamento di alimentazione non diventi uno shock  per il metabolismo, in questi primi due giorni si consumano pasti molto leggeri per abituare il corpo a un’alimentazione più semplice e sana.

Fase 2:  Due settimane di rigore

Eccoci all’appuntamento con la fase più difficile che richiede un’applicazione rigorosa. Inizia la dieta personale che deve essere seguita rigorosamente, come le poche regole del programma, che dura 14 giorni. Durante questi si rinuncia a tutti gli oli e a tutti i grassi.

Questo è il tempo di cui il metabolismo necessita per regolarsi. Più il paziente è preciso e si attiene alle regole, più i chili spariscono con facilità.

Fase 3: L’alimentazione personale ottimale

Una volta raggiunto il peso ideale si possono inserire di nuovo, a poco a poco, gli alimenti che erano stati eliminati. Le reazioni, positive o negative sul benessere e sul peso vengono documentate. In questa fase bisogna trovare la giusta misura, nella quale anche i carboidrati e i dolci ritrovano il loro posto.  Se dovessero esserci ricadute e il peso tendesse di nuovo ad aumentare, bisogna ridurre gli alimenti che non sono sulla lista, evitando quelli non ottimali per il proprio metabolismo.

Fase 4: Mantenimento

Si tratta di una fase di mantenimento di durata illimitata che si può tranquillamente seguire per tutta la vita.  Una volta raggiunto il peso forma ideale e trovato l’equilibrio alimentare della fase 3, bisognerà attenersi costantemente alle ormai ben note 10 regole.

 

Con un’alimentazione individuale e le 10 regole, i pazienti recuperano un buon rapporto con gli alimenti semplici e naturali e riacquistano un equilibrio ottimale tra corpo e mente.

L’assistenza

Tutto il programma dura da un minimo di 3 settimane fino ad un massimo di 6 mesi. Ovviamente anche dopo, siamo sempre a disposizione dei nostri pazienti per rispondere ad eventuali domande. All’inizio gli incontri sono molto frequenti per fornire tutte le spiegazioni del caso e accompagnano l’applicazione individuale del programma fino al raggiungimento degli obiettivi prefissati.